Cyber Security, Focus RPS

CSIRT: nuovo malware Alien si installa impossessa dei telefoni Android

I ricercatori di Threat Fabric hanno individuato e analizzato il trojan per Android denominato Alien, capace di sottrarre le credenziali da più di 200 applicazioni. Alien, il cui codice sorgente deriverebbe da quello di Cerberus, fa parte di una nuova generazione di trojan bancari in grado non solo di far visualizzare all’utente schermate di login fasulle per appropriarsi delle credenziali,…

Leggi
Cyber Security, Focus RPS, Garanti Europei

Trasferimento dati negli USA: la corte di giustizia europea ha abolito il privacy shield

Con la sentenza del 16 luglio 2020 la corte di giustizia Europea ha bocciato l’accordo tra i paesi Europei e gli Stati Uniti sul trasferimento dei dati a tutte quelle società statunitensi che decidevano di aderire al c.d. “Privacy Shield”. In sostanza, il “Privacy Shield” è un accordo dove sono stati inseriti una serie di obblighi al fine di garantire…

Leggi
misure di sicurezza sui luoghi di lavoro
Focus RPS, Sicurezza e Vulnerabilità

Dal 4 Maggio si potrà tornare a lavorare, ma attenzione alla privacy

Il DPCM del 26 Aprile 2020 ha permesso, per una buona parte di aziende, la possibilità di riaprire le attività produttive. Guardando l’allegato dei codici ATECO si può affermare che, in buona sostanza, dal 4 maggio potranno riaprire tutte le aziende ad eccezione di quelle commerciali o, meglio ancora, di quelle che consentono un assembramento di acquirenti. Tuttavia, per poter…

Leggi
Data Breach, Focus RPS

Dal COVID al complottismo: hackerata la mail della Fondazione di Bill Gates e OMS

Cosa possono avere in comune Bill Gate, l’OMS, la Banca Mondiale, gli enti di ricerca contro il COVID e l’istituto di sanità di Wuhan? all’apparenza nulla, se non che nella giornata del 20 Aprile sono state hackerati e pubblicati gli account e password di ben 25.000 email appartenenti a soggetti che lavorano per queste organizzazioni. Il motivo è uno soltanto:…

Leggi
Focus RPS, Garante Privacy

Contrastare il COVID-19 con il telefono: un’App per tracciare i cittadini

Che questo nuovo virus stia, in qualche modo, stravolgendo l’ordine mondiale è ormai fatto noto e che questo stravolgimento sia arrivato a lenire i principi su cui si basa il diritto alla protezione dei dati personali è altrettanto noto, anche se i Garanti Europei stanno lavorando per cercare di far uscire quante più linee guide per unire necessità a riservatezza.…

Leggi