Cyber Security, Focus RPS, Garanti Europei

Trasferimento dati negli USA: la corte di giustizia europea ha abolito il privacy shield

Con la sentenza del 16 luglio 2020 la corte di giustizia Europea ha bocciato l’accordo tra i paesi Europei e gli Stati Uniti sul trasferimento dei dati a tutte quelle società statunitensi che decidevano di aderire al c.d. “Privacy Shield”. In sostanza, il “Privacy Shield” è un accordo dove sono stati inseriti una serie di obblighi al fine di garantire…

Leggi
Garanti Europei
Focus RPS, Garanti Europei, Misure di Sicurezza, Uncategorized

Privacy e Gestione delle Risorse Umane

Il Garante francese ha pubblicato le linee guida relative al trattamento dei dati personali nel contesto della gestione delle risorse umane. Tali linee guida forniscono spunti interessanti di riflessione che si possono tradurre in comportamenti operativi utili per rendere una organizzazione compliance privacy. Le linee guida sono rivolte sia al titolare del trattamento (azienda o ente pubblico) ma anche ai…

Leggi
Cyber Security, Enisa, Focus RPS

Enisa: sondaggio sulla preparazione delle PMI sulla sfide di cybersecurity

ENISA sta lanciando un sondaggio pubblico della durata di due mesi per le piccole e medie imprese (PMI) dell’UE per condividere il loro feedback sul loro stato di sicurezza digitale e la preparazione alle crisi come COVID- 19.  Il sondaggio chiede agli intervistati di identificare le loro principali sfide alla sicurezza informatica e il loro livello di preparazione per far…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Multa di 2.000 euro ad una scuola per affissione dell’elenco dei bambini sulla porta dell’aula

Sulla porta dell’aula la scuola aveva affisso un elenco che riportava i nomi degli alunni, le loro date di nascita, gli indirizzi di residenza e i numeri di telefono, inoltre prevedeva  l’indicazione della mancanza di “copia vaccini”. ll Garante ha rilevato che la scuola «ha effettuato un trattamento non conforme alla disciplina rilevante in materia di protezione dei dati personali, consistente…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Operatori telefonici: sanzione a Wind per 17 milioni di euro e a Iliad per 800 mila euro

Continua l’attività di controllo del Garante per la protezione dei dati personali nei confronti degli operatori telefonici anche a seguito delle centinaia di segnalazioni e reclami che settimanalmente pervengono all’Autorità per lamentare casi di “marketing selvaggio”. Nell’ambito di tali attività di controllo, nella riunione del 9 luglio scorso, l’Autorità ha sanzionato Wind Tre Spa per circa 17 milioni di euro…

Leggi