Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Multa di 2.000 euro ad una scuola per affissione dell’elenco dei bambini sulla porta dell’aula

Sulla porta dell’aula la scuola aveva affisso un elenco che riportava i nomi degli alunni, le loro date di nascita, gli indirizzi di residenza e i numeri di telefono, inoltre prevedeva  l’indicazione della mancanza di “copia vaccini”. ll Garante ha rilevato che la scuola «ha effettuato un trattamento non conforme alla disciplina rilevante in materia di protezione dei dati personali, consistente…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

E’ l’insieme di dati e documenti digitali relativi all’intera storia clinica di una persona generati ora, oltre che dalle strutture sanitarie pubbliche, anche da quelle private (riferimenti normativi: Art. 12, comma 1, d. l. n. 179/2012 e D.P.C.M n. 178/2015, art. 11 d. l. 19.05.2020 n.34). Le finalità del fascicolo sanitario elettronico possono essere solamente quelle indicate di seguito: cura,…

Leggi
Garanti Europei
Focus RPS, Garanti Europei

Coronavirus (Covid-19): promemoria del CNIL sulla raccolta di dati personali

Il Garante francese CNIL, con riferimento al coronavirus, ricorda alcuni principi. Cosa non fare I datori di lavoro devono astenersi dal raccogliere in modo sistematico e generalizzato, o attraverso indagini e richieste individuali, informazioni relative alla ricerca di possibili sintomi presentati da un dipendente / collaboratori e dai loro parenti. Non è quindi possibile implementare, ad esempio: letture obbligatorie delle temperature…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Coronavirus: Garante Privacy, no a iniziative “fai da te” nella raccolta dei dati

L’Ufficio del Garante sta ricevendo numerosi quesiti da parte di soggetti pubblici e privati in merito alla possibilità di raccogliere, all’atto della registrazione di visitatori e utenti, informazioni circa la presenza di sintomi da Coronavirus e notizie sugli ultimi spostamenti, come misura di prevenzione dal contagio. Analogamente, datori di lavoro pubblici e privati hanno chiesto al Garante la possibilità di…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Salute: Garante, no alla e-mail con più indirizzi in chiaro

Il Garante per la privacy richiama l’attenzione sulle regole di una corretta comunicazione attraverso la posta elettronica. Con un provvedimento ha dichiarato illecito l’invio da parte di un’articolazione della Provincia di Trento di una e-mail destinata, contemporaneamente e con gli indirizzi in chiaro, a sedici genitori di bambini non in regola con l’obbligo delle vaccinazioni. In prossimità dell’avvio dell’anno scolastico,…

Leggi