Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Multa di 2.000 euro ad una scuola per affissione dell’elenco dei bambini sulla porta dell’aula

Sulla porta dell’aula la scuola aveva affisso un elenco che riportava i nomi degli alunni, le loro date di nascita, gli indirizzi di residenza e i numeri di telefono, inoltre prevedeva  l’indicazione della mancanza di “copia vaccini”. ll Garante ha rilevato che la scuola «ha effettuato un trattamento non conforme alla disciplina rilevante in materia di protezione dei dati personali, consistente…

Leggi
Garante privacy
Garante Privacy

Privacy e Scuola: pubblicazione voti online è invasiva. Ammissione non sull’albo ma in piattaforme che evitino rischi

In relazione alla questione della pubblicazione degli scrutini on line, l’Autorità garante per la protezione dei dati personali sentita dall’ANSA, chiarisce che a ”differenza delle tradizionali forme di pubblicità degli scrutini – che oltre ad avere una base normativa consentono la tutela dei dati personali dei ragazzi – la pubblicazione online dei voti costituisce una forma di diffusione di dati…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Coronavirus: Garante privacy, su social e media troppi dettagli sui malati

Il Garante per la protezione dei dati personali sta ricevendo segnalazioni e reclami con i quali viene lamentata, da parte dei famigliari, la diffusione sui social e sugli organi di stampa, anche on line, di dati personali eccessivi (nome, cognome, indirizzo di casa, dettagli clinici) riguardanti persone risultate positive al Covid 19. Anche in una situazione di emergenza quale quella…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Whistleblowing non sicuro: Garante privacy sanziona un’università per 30.000 €

Il datore di lavoro, che adotta procedure tecnologiche per la segnalazione anonima di possibili comportamenti illeciti (whistleblowing), deve verificare che le misure tecnico-organizzative e i software utilizzati siano adeguati a tutelare la riservatezza di chi invia le denunce. Lo ha ribadito il Garante per la protezione dei dati personali nel sanzionare un’università per aver reso accessibili on line i dati identificativi di…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

FAQ: Scuola e Privacy

Si riportano di seguito le domande più frequenti che sono state raccolte dal Garante Privacy e indicate come quelle maggiormente significative. 1) La scuola deve rendere l’informativa? Sì. Tutte le scuole – sia quelle pubbliche, sia quelle private – hanno l’obbligo di far conoscere agli “interessati” (studenti, famiglie, professori, etc.) come vengono trattati i loro dati personali. Devono cioè rendere…

Leggi