Cyber Security, Enisa, Focus RPS

Suggerimenti per la selezione e l’utilizzo degli strumenti di comunicazione online

ENISA offre alcuni consigli pratici alle PMI in merito agli aspetti di sicurezza e privacy che dovrebbero essere considerati al momento della selezione e dell’uso degli strumenti di comunicazione online. L’epidemia di coronavirus ha influenzato e cambiato il modo in cui le piccole e medie imprese (PMI) nell’UE stanno facendo affari, sia internamente che esternamente con fornitori e clienti. In effetti,…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Didattica on line: dal Garante privacy prime istruzioni per l’uso

Il Garante per la privacy ha approvato uno specifico atto con l’intento di fornire indicazioni utili per un utilizzo consapevole delle nuove tecnologie a fini didattici. Senza dubbio il Garante riconosce, in tale contesto emergenziale, la loro importanza per garantire la continuità didattica e le straordinarie potenzialità di tali mezzi. Tuttavia ciò che intende sottolineare sono i rischi potenziali che…

Leggi
come funziona l'app anti coronavirus
Cyber Security, Focus RPS

Misure di Sicurezza dettate dall’AgID per la Pubblica Amministrazione

Le misure minime di sicurezza ICT emanate dall’AgID, che consistono in controlli di natura tecnologica, organizzativa e procedurale, sono un riferimento pratico per valutare e migliorare il livello di sicurezza informatica delle amministrazioni, al fine di contrastare le minacce informatiche più frequenti. A seconda della complessità del sistema informativo a cui si riferiscono e della realtà organizzativa, le misure minime…

Leggi
Focus RPS, Garante Privacy, Misure di Sicurezza, Rischi Privacy

Natale a prova di privacy

Auguri natalizi In un clima allegro e spensierato come quello natalizio, può capitare di abbassare la guardia. RPS Dati consiglia di prestare sempre attenzione, in particolare perché alcuni messaggi di auguri potrebbero però contenere virus, link a servizi a pagamento o tentativi di phishing e programmi potenzialmente dannosi, come ransomware o software spia. Foto e video sotto l’albero Se si…

Leggi
Garante privacy
Focus RPS, Garante Privacy

Lavoro. È illecito mantenere attivo l’account di posta dell’ex dipendente.

Dopo la cessazione del rapporto di lavoro, la società non può per alcun motivo mantenere attiva la casella di posta di un proprio ex dipendente né tanto meno avere accesso alle email scambiate durante il periodo in cui lavorava per la società Il Garante Privacy con provvedimento del 4.12.2019 (pubblicato il 20.12.2019) ha precisato che “la società commette un illecito…

Leggi